Internazionalizzazione, l’incontro con Gianmarco Senna al Pirellone

Fulvio Mastrangelo e Cesare Lombrassa (AISOM) con Gianmarco Senna, presidente della V Commissione

Cesare Lombrassa sceglie il grattacielo Pirelli per la sua prima uscita ufficiale da presidente AISOM. Mercoledì 17 luglio, nell’occasione pubblica d’esordio per il suo mandato, il giudice emerito ha infatti incontrato presso la sede del consiglio regionale della Lombardia il dott. Gianmarco Senna, presidente della V commissione, responsabile di Attività Produttive, Formazione ed Occupazione.

L’incontro ha sancito una rinnovata e piena disponibilità da parte di AISOM e del dott. Senna, in rappresentanza della commissione da lui presieduta, a sostenere sinergicamente l’internazionalizzazione delle imprese associate. Al summit ha appunto partecipato anche il dott. Fulvio Mastrangelo, CEO del Gruppo Silt e vice-presidente AISOM, cui l’assemblea dei soci ha attribuito la delega all’agenda internazionale in occasione del recente rinnovo del direttivo.

Obiettivi e strumenti comuni, si è convenuto al Pirellone, saranno considerati per sostenere l’azione dei player lombardi verso mercati mondiali ancora da esplorare.
Una missione già programmata in Canada è stata dunque oggetto del confronto tra l’associazione di categoria ed il consigliere regionale, con lo stesso spirito che ha animato l’evento AISOM dello scorso ottobre presso la CCIAA di Milano, alla presenza dello stesso Senna.

Proprio a fine 2018, in una identica cornice di relazioni istituzionali, alti rappresentanti dei ministeri della Repubblica del Senegal avevano assistito alla sigla degli accordi di cooperazione tra AISOM ed UNACOIS YESSAL. Intese, queste, che hanno già garantito benefici al mercato lombardo ed ai rapporti delle imprese con i propri stakeholders subsahariani.
La governance di Lombrassa, è emerso dalle conclusioni dell’incontro, porrà l’attenzione sullo sviluppo della managerialità delle PMI lombarde, in particolare sui fronti dell’innovazione e della digital transformation.

“L’Associazione AISOM è una realtà di crescente presenza ed importanza in Lombardia” – ha affermato il presidente Senna – “e dimostra, con pragmatismo, la volontà di rappresentare un valido sostegno per le proprie aziende socie. É un piacere aver incontrato coloro che in AISOM guideranno questi progetti per il prossimo triennio. La grande visibilità istituzionale del Presidente Lombrassa” – ha affermato – “ed il notevole acume imprenditoriale del dott. Mastrangelo sono una garanzia per la Regione Lombardia nell’ottica di attivare opportunità di grande respiro e perseguire risultati di rilievo”.

L’amicizia, ma soprattutto il grande interesse del Presidente Senna sono un onore per le aziende socie AISOM”, ha poi affermato il Presidente AISOM Lombrassa. “Per noi è importante poter contare sull’attenzione ed il desiderio di concretezza che l’ente regione ci rivolge, nel desiderio di una sua evoluzione per sostenere le imprese lombarde. Siamo certi” – ha detto – “che questo connubio virtuoso, con il reciproco rispetto dei rispettivi ruoli istituzionali, farà il bene delle imprese. Genereremo nuova credibilità istituzionale in un momento nel quale il nostro paese, alle volte, non gode delle stesse certezze”.

La prima regione in Italia, che probabilmente è tale anche Europa” – ha ribadito il dott. Mastrangelo – “per storia, tradizione e necessità di nuove sfide, non può non ottenere il sostegno di istituzioni seriamente interessate al destino delle sue aziende. Con queste, nella differenza dei rispettivi compiti” – riflette – “siamo sempre protesi verso nuove eccellenze, in una piena simbiosi, intellettuale ma non solo, con chi ha fa impresa. La competizione è sempre più veloce nel mondo ed obbliga le imprese lombarde a rinnovarsi ogni giorno. L’impegno della Regione e dell’AISOM garantiranno una piattaforma ottimale per il decollo delle imprese migliori”.

CONTATTACI

Scrivici. Ti risponderemo subito!

Sending

©2016 AISOM | Created by  logo-e-comunicazione_web

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Log in with your credentials

Forgot your details?